Era il lontano 2020


Una storia scritta e disegnata da Elena Di Cesare educatrice di una scuola primaria di Firenze